Cavaliere inibitore di processi fungini

Cavaliere inibitore di processi fungini

Cavaliere è un inibitore di processi fungini Biologico che agisce con un meccanismo d’azione puramente naturale. Provoca il disseccamento dell’esoscheletro degli insetti a corpo molle, durante le fasi sia giovanili che adulte, come ad esempio tripidi, aleurodidi (mosca bianca), cicaline ed inoltre delle membrane cellulari degli organi esterni delle patologie fungine.

 

Spedizione veloce in 24-48 ore

Sicurezza nei Pagamenti

Cavaliere

Questo termine, nei secoli, ha identificato colui che si mette a servizio, che difende e salva.
Da qui siamo partiti per dare un nome al nostro nuovo prodotto, che ha lo stesso significato.

Azione

La sostanza di base di questo prodotto è la combinazione di quattro piante equisetacee ad alta concentrazione, e alginati di alga nera (acido alginico, bio condizionatore).

Coltivazioni su cui e’ maggiormente indicata

Piante da frutta, ortaggi, viti, ulivi, mela, pera, pesca, cetrioli, pomodori, fragole, lamponi, patate, fiori e piante da giardino ecc




Precauzioni e consigli per l’impiego

Il prodotto cavaliere va utilizzato quasi sempre in vegetazione asciutta, alla ripresa vegetativa oppure in fase di secco delle piante. Agisce inidibendo le infezioni fungine bloccando i processi fitofagi. Il meccanismo d’ azione garantisce la resistenza all’insorgenza di ceppi batterici e di parassiti dannosi.

Questo prodotto va usato in aggiunta a zeolite chabasite micronizzata e/o zolfo bagnabile.

Agitare bene prima dell’uso, conservare in un luogo fresco.

Il prodotto rimasto nella botte dopo l’utilizzo non può essere conservato.

UTILIZZO

  • Agitare bene il prodotto prima dell’utilizzo
  • In caso di attacco forte fare dei trattamenti da 5 / 8 giorni
  • Per prevenzione fare due trattamenti al mese

Dosaggio

ULIVO

Lebbra delle olive
Fumaggine
Antracnosi
Occhio di pavone o cicloconio
Septoriosi
Pseudomonas savastanoi(rogna dell’ulivo)
Micosi delle olive

1 Lt / 100

POMODORO, MELANZANA, PEPERONE

Aleurodidi
500 mL/100

Tripidi – Peronospera – Acari
1 Lt / 100

VITE

Peronospora
Erinosi
Cicaline
Oidio

1Lt /100

PESCO – MELO – PERO

Oidio
Cicaline
Afidi
Ticchiolatura 

1Lt /100

ACTINIDIA (KIWI)

Cicaline
Cercopidi 

1Lt /100

CITRUS (Tutti)

Cicaline
Cercopidi
Psilla
Cocciniglie
Aleurodidi
Tripidi

1Lt/100

PIANTE OFFICINALI da INFUSIONE
Malattie fungine

1Lt/100

FLOREALI ED ORNAMENTALI
Oidio – Tripidi

500 mL/100

Scheda di sicurezza

Identificazione della sostanza/miscela e della società/impresa

Nome commerciale: Cavaliere stratto di equiseto e alginati.
Usi identificati pertinenti della sostanza o della miscela e usi sconsigliati Uso raccomandato: Sostanza di base
Informazioni sul fornitore della scheda di dati di sicurezza Fornitore:
Oliras-Parts sas di Antonio Oliveri & C 89013 Gioia Tauro (RC). Tel: (+39) 3920237943

Numero telefonico di emergenza dei Centri Anti Veleni aperti 24 ore su 24:
Milano – 0266101029 / Napoli – 0817472870 / Pavia – 038224444 / Bergamo – 800883300 / Foggia800183459 / Firenze 0557947819 Roma – 063054343 opp. 0649978000 opp. 0668593726

Identificazione dei pericoli

Classificazione della sostanza o della miscela Criteri Regolamento CE 1272/2008 : Nessun altro pericolo
Disposizioni speciali: Nessuna
Disposizioni speciali in base all’Allegato XVII del REACH e successivi adeguamenti: Nessuna
Sostanze vPvB: Nessuna
Sostanze PBT: Nessuna

Altri pericoli: Nessun altro pericolo

Scheda tecnica / Composizione / informazioni sugli ingredienti

Estratto di Equiseto Arvense ( coda cavallina ) 94,8% n. CAS non rilevante

Alginati (Alga nera) 0,2% n. CAS non rilevante

Olio di semi di girasole 5% n. CAS 8001-21-6

Categoria: fungicida fitosanitario esente da registrazione.

Esente da registrazione; si garantisce il rispetto delle norme REACH, in quanto si tratta di sostanze presenti in natura non modificate chimicamente, secondo regolamento (CE) 1107/2009 (esecutivo UE – 462/2014).

Misure primo soccorso

In caso di contatto con la pelle: 
lavare le mani.

In caso di contatto con gli occhi:
risciacquarli con acqua per un intervallo di tempo adeguato e tenendo aperte le palpebre

In caso di ingestione:
Non provocare assolutamente vomito.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Formato

, , ,