Carrello

L‘importanza delle Api per l‘ecosistema


L‘importanza delle Api per l‘ecosistema:
Da alcuni anni nel mondo, e anche in Italia, si assiste al fenomeno dello spopolamento degli alveari, che si e’ ridotto in poco tempo del 30% o addirittura del 50% a secondo delle zone del mondo. Il fenomeno ha destato molta preoccupazione soprattutto per il ruolo che le api svolgono nell’ambiente. I problemi che oggi sembrano destare più preoccupazione per la vita delle api sono sicuramente: l’immissione nell’ambiente di nuove molecole chimiche, pesticidi , cambiamenti climatici repentini e altri fattori.
L’insieme di queste azioni non ha fatto altro che indebolire o ridurre sensibilmente le difese immunitarie dell’alveare nel suo complesso. Pertanto, in considerazione di ciò, nasce l’esigenza di abbandonare l’uso di trattamenti chimici e di utilizzare invece metodologie completamente naturali.

Noi di Zeolite-Italia, in tal senso, stiamo cercando di diffondere un messaggio, abbattere il consumo di pesticidi integrando l’uso abituale di Zeolite Chabasite di estrazione Italiana nel trattamento fogliare alle piante.
Voglio ricordare a tutti che prima del 900 le zeoliti venivano usate abitualmente in agricoltura, depurazione di acqua e zootecnia, fu la scoperta, trasformare l’azoto in ammoniaca, cosi detta rivoluzione del verde, a sospenderne l´uso .

Antonio Oliveri

6 comments

  1. La zeolite chabasite non danneggia la api?
    Pensavo che se la zeolite combatte gli insetti poteva creare problemi alle api.
    Grazie per la vostra risposta

    1. wp_8178458

      Le api escono dall’arnia con una temperatura superiore a 12 gradi, qualsiasi trattamento fogliare in fase di fioritura va fatto entro i 12 gradi.
      La nebulizzazione infastidisce qualsiasi insetto.
      La zeolite chabasite, depositata sul vegetale, non infastidisce le api.
      Ricordiamo che gli insetti impollinatori non sono solo le api, non avendo dati tecnici dimostrabili raccomandiamo di fare i trattamenti entro i 12 gradi o al tramonto.
      Antonio Oliveri

  2. Buongiorno,
    cortesemente volevo sapere per proteggere le piante orticole da funghi meglio distribuire zeolite diluita in acqua o in polvere con apposito soffietto
    Grazie

    1. Il trattamento di norma va fatto miscelando la micronizzata all’acqua, in caso di piogge persistenti e continue si può procedere col trattamenti a secco.

  3. Buonasera, volevo sapere se la zeolite disturba le api nel periodo della fioritura? Ovvero se io spruzzo la zeolite anche sui fiori dove vanno le api a raccogliere il nettare, vengono allontanate dalla zeolite?
    Grazie.

    1. Salve, non è la zeolite che disturba le api ma bensì l’acqua. tuttavia la invito a fare dei trattamenti entro e non oltre i 15 gradi.
      Antonio Oliveri
      tel .3920237943

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spedizione in tutta Italia

A partire da € 10

Servizio Clienti

Servizio clienti attivo h24

Qualità del prodotto

zeoliti italiane e certificate

100% Pagamenti Sicuri

PayPal / Carte / Contrassegno

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Primo Ordine?

Registrati per ricevere fino a €50 di Sconto

Ottieni subito 4 Coupon Sconto validi per il tuo prossimo d'ordine!