Carrello

Telefono: 392 023 7943

Spedizioni veloci con Correre in 24-48 ore

Io…. Mela mangio

Sono numerose le varietà di mele che vengono coltivate in Italia. Dalle antiche varietà (mela Annurca, per esempio, prodotto tipico della Campania) a quelle più diffuse (Golden Delicius, Royal Gala, Stark Delicius, Granny Smith ecc.) coltivate nel Nord Italia. Effettivamente le mele coltivate con l’ausilio di prodotti chimici non sono affatto così salutari come spacciano certe pubblicità! In esse si ritrovano quantità elevate di fitofarmaci dannose per la salute umana. Numerose ricerche scientifiche dimostrano che nella cavità peduncolare (parte alta della mela, vicino al picciol) si depositano sia i residui dei pesticidi utilizzati durante la coltivazione sia i residui di elementi pesanti che derivano dal particolato atmosferico. Comprendiamo come non sia semplice nè economicamente facile passare dal regime convenzionale di coltivazione a quello biologico, ma sicuramente con l’utilizzo di zeolite/chabasite di origine italiana si ottengono ottimi risultati sul prodotto finale anche in questo caso. I trattamenti con zeolite chabasite micronizzata effettuati a partire dal primo abbozzo del frutto, lo proteggono in tutte le sue parti, assorbendo e rendendo inoffensive le deposizioni di sostanze tossiche nella cavita´ pedunculare, sulla buccia e nel frutto. Inoltre aumentano la percentuale di calcio e potassio di cui la mela è già ricca.Per concludere: Non importa se una mela venga prodotta in Regione del Veneto o in Regione Campania: l’importante è che sia sana! Se questo messaggio è in linea con il tuo pensiero, ti chiedo di condividerlo. Perchè noi siamo (anche) ciò che mangiamo.

Antonio Oliveri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spedizione in tutta Italia

A partire da € 10

Servizio Clienti

Servizio clienti attivo h24

Qualità del prodotto

zeoliti italiane e certificate

100% Pagamenti Sicuri

PayPal / Carte / Contrassegno